Progetto Policoro in Tour: lo sportello itinerante in occasione dei 25 anni dell’iniziativa CEI

La Fondazione O.I.E.R.MO ha sempre rappresentato un importante punto di riferimento per i giovani, un luogo, all’interno del quale poter discutere, lavorare e contribuire al loro futuro.

A dare una man forte, in questi anni ed in questa direzione, si è aggiunto il Progetto Policoro, il cui sportello ha sede proprio nelle aule dell’O.I.E.R.MO.

Si tratta di un’iniziativa organica della Chiesa italiana, che tenta di dare una risposta concreta al problema della disoccupazione in Italia. Policoro, città in Provincia di Matera, è il luogo dove si svolse il primo incontro il 14 dicembre del 1995 voluto da don Mario Operti. Attraverso il Progetto, si vuole affrontare il problema della disoccupazione giovanile, attivando iniziative di formazione a una nuova cultura del lavoro, promuovendo e sostenendo l’imprenditorialità giovanile in un’ottica di sussidiarietà, solidarietà e legalità, secondo i principi della Dottrina Sociale della Chiesa.

Don Bruno Bignami, direttore dell’Ufficio Cei per i problemi sociali e del lavoro, lo ha definito “Un progetto generativo, che ha precorso i tempi, per il suo stile sinodale e la capacità di testimoniare una «Chiesa in uscita» anche verso i giovani e il mondo del lavoro”.

Ad onore del vero, c’è da dire che tutta la Diocesi di Sorrento Castellammare, ha sempre avuto a cuore i suoi giovani ed il loro futuro, incoraggiata anche dalla sensibilità a riguardo del suo pastore, Mons. Alfano Francesco. Il vescovo si è sempre mostrato sensibile alla tematica, è infatti tra i primi sostenitori del Progetto Policoro.

Quest’anno, è un anno speciale: il progetto spegne 25 candeline. Le animatrici diocesane in carica, Antonella D’Amora e Rosa Bonifacio, non hanno perso occasione per lanciare, in questo clima di festa, una nuova iniziativa: “Progetto Policoro in tour”. L’iniziativa prevede le medesime attività che vengono offerte in maniera del tutto gratuita, e nel quotidiano, allo sportello della Fondazione O.I.E.R.MO. Questa volta però, saranno le animatrici a spostarsi lì dove richiesto il servizio: parrocchie, associazioni, forum. Si tratta di un vero e proprio sportello itinerante.

Il compito dell’animatore di comunità è racchiuso in un’unica azione, che certamente è trasversale, quella di “Accompagnare”. Parliamo di servizi volti all’Orientamento al Lavoro: correzione e creazione di cv, supporto per la partecipazione ai bandi di concorso, accompagnamento alla nascita di progetti imprenditoriali, sostengo e aiuto per aziende ed attività in cerca di personale.

Le animatrici, sono attualmente impegnate ad elaborare un calendario di incontri. La prima tappa del tour, è prevista il 4 Febbraio a Vico Equense, dalle ore 16:00 alle ore 19:30, nella chiesa dei Santi Ciro e Giovanni.

https://www.facebook.com/events/191685808693703/

Chiunque volesse usufruire del servizio, che ricordiamo essere a titolo gratuito, o chiedere maggiori informazioni, può mettersi in contatto con Antonella e Rosa, attraverso le info segnalate di seguito.

Pagina FB: https://www.facebook.com/ProgettoPolicoroDiocesiSorrentoCastellammare/
Mail: progettopolicorosc@gmail.com
Fondazione O.I.E.R.MO: 081/8711097 tutti i martedì e i giovedì dalle 9:30 alle 12:30.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
Vai alla barra degli strumenti